small_chardonnay

Descrizione

Caratteristiche organolettiche: colore giallo paglierino; profumo delicato con sentori di ananas, mela, fiori di acacia, crosta di pane fresco; gusto pieno, armonico, e fine. Lo Chardonnay ha conquistato il mondo, grazie alla sua sorprendente capacità di adattarsi a clima, terreno e tecniche di vinificazione.

A tavola

Abbinamenti: vino da aperitivo, adatto a una vasta gamma di antipasti magri, minestre, piatti a base di uova o di pesce.

Confezione: Sfuso, bag in box da 5lt, bottiglia da 0.75ml

Temperatura di servizio: 10-12 °C

Luoghi e storia

Vigneti: si trovano ad Annone Veneto nella zona Doc del Lison Pramaggiore. Le viti sono allevata a Sylvoz.

Cenni storici: Le origini dello Chardonnay sono coperte da un velo di mistero. Esso nacque in età Carolingia da un incrocio spontaneo tra l’elegante Pinot Noir ed il vigoroso Gouais Blanc.La sua vera “patria” enologica è la Borgogna (il suo nome è un omonimo di Mâconnais, zona vinicola borgognotta), terra dalla quale si è poi diffuso in tutto il mondo grazie alla sua grande versatilità

Tecnologia di Produzione: vendemmia a maturità tecnologica, vinificazione in bianco con spremitura soffice delle uve, chiarifica dinamiche, inoculo di lieviti selezionati e fermentazione a temperatura controllata, sosta prolungata sulle fecce fini, stabilizzazione proteica e tartarica. Il periodo di raccolta manuale si effettua dai primi di settembre. La resa media si attesta intorno ai 140-160 quintali/ha.